Crea sito

“Non tutto è fermo ed il futuro della Calabria è responsabilità primaria dei calabresi, della loro classe dirigente, delle nuove generazioni che reclamano strada e vogliono provare ad assumersi la responsabilità di costruire il futuro sperato”.
E’ questa la motivazione di fondo che ha ispirato l’attivazione da parte dell’Associazione fra ex Consiglieri regionali della Calabria di una ricerca sul tema: “Il sistema universitario calabrese. Trasformazioni, tendenze e rappresentazioni”. L’ha condotta il Dipartimento di Sociologia e Scienza politica dell’Università della Calabria – diretto dal Prof. Augusto Fantozzi coadiuvato da una equipe di ricercatori.
La ricerca consta di una introduzione, dedicata al valore della istruzione universitaria e di tre capitoli intitolati il primo alla formazione universitaria in Italia, il secondo alle Università calabresi, il terzo ai vincoli ed alle opportunità di un sistema universitario regionale. La formazione universitaria in Italia, considera l’istruzione superiore, l’evoluzione normativa ed i cambiamenti degli ultimi vent’anni della struttura e organizzazione dell’offerta formativa, la valutazione del sistema universitario, dati e tendenze nel tempo dei processi formativi in Italia. Sulle Università calabresi, la ricerca offre uno sguardo d’insieme degli atenei; registra l’offerta formativa (numerosità dei corsi di laurea – similarità e sovrapposizioni), gli studenti (iscritti ed immatricolati – provenienza scolastica e territoriale); offre alcuni indicatori sulle performance delle università; e si sofferma sul personale docente e tecnico-amministrativo. Quanto ai vincoli ed opportunità del sistema universitario regionale, il lavoro del Dipartimento mette in luce le università calabresi come istituzioni sociali, tra obiettivi di fondo e scelte strategiche; i rapporti degli atenei con il territorio e la società ed offre una valutazione delle riforme e degli ultimi interventi legislativi, tracciando, a conclusione, alcune previsioni per il futuro.
Secondo l’Associazione degli ex Consiglieri regionali, si tratta di un lavoro scientifico prezioso, indispensabile per una riflessione a tutto campo su un tema decisivo per costruire il futuro sperato dai calabresi. Il sistema universitario oggetto della ricerca é la più grande ed importante conquista dei calabresi dall’avvento della Repubblica e, come è detto nella presentazione, genera e comporta “il dovere di interrogarsi ed interrogare l’intera classe dirigente, su quali doveri incombono oggi per assicurare alla Calabria ed alle sue giovani generazioni la vittoria della scommessa sul sapere per stare al passo con la storia”.
La ricerca verrà presentata il 7 dicembre nella Sala Giuditta Levato del Consiglio regionale. Il programma della manifestazione prevede l’introduzione ai lavori del Presidente dell’Associazione, la illustrazione della ricerca da parte del Prof Augusto Fantozzi e, a seguire, gli interventi  di dirigenti scolastici e rappresentanti del mondo universitario. Concluderà i lavori il Presidente del Consiglio Regionale Francesco Talarico.
Reggio Calabria 3 dicembre 2011                                                                          Stefano Arturo Priolo